PERCHE’ MANTENERE LE VERSIONI AGGIORNATE

La nostra politica di aggiornamento sui software Geostru è tra le più vantaggiose del mercato; versioni aggiornate significa:

Consentirci di mantenere il software al passo con la tecnologia IT, effettuare integrazioni tramite il feedback degli utenti, effettuare aggiornamenti dovuti a cambi di normativa, sostenere i costi per il mantenimento dell’infrastruttura informatica necessaria per la fruizione di servizi aggiuntivi.

Avere sempre le ultime versioni al passo con i moderni sistemi operativi e disporre del servizio di assistenza.

COSTI

Il costo dell’aggiornamento è pari al 10% o anche inferiore*, del prezzo di listino comprensivo delle promozioni in corso, per anno. Gli utenti in aggiornamento possono scaricare le nuove versioni e disporre del servizio di assistenza per l’intero anno successivo.

NOTIFICHE

I clienti riceveranno una email per la notifica della scadenza una settimana prima, se l’aggiornamento verrà effettuato prima della data di scadenza sarà applicato uno sconto aggiuntivo in funzione del numero dei software.

SE NON SI AGGIORNA

I clienti che decidono di non  aggiornare devono conservare i software attivi sulle postazioni in cui sono state installate le ultime versioni disponibili. Il numero di attivazioni disponibili presenti nell’area riservata può essere utilizzato finché l’aggiornamento è attivo.

Sottoscrivi il feed rss I flussi RSS consentono di iscriversi ai nostri canali di comunicazione, in modo da essere aggiornati sulle nuove funzionalità senza dover controllare il nostro sito web.

LISTA ULTIME ATTIVITÀ

Sezioni rinforzate in c.a. rinforzate - RC-SEC-FRP

2023.6.0.708 (12/07/2024) - Versione 2023

Elaborazioni idrologiche - Runoff Lab

2024.0.14.508 (11/07/2024) - Nuova versione 2024

Stabilità dei pendii - Slope

2024.30.6.1576 (11/07/2024) - Slope 2024 è stato completamente riscritto in un nuovo linguaggio di programmazione. Si tratta di un nuovo software. I file precedenti di slope non sono compatibili con la nuova versione. Abbiamo realizzato uno strumento di conversione dei file da .sta a .stax e da .mre a .mrex. Il tool di conversione si puo' avviare dal menu file di slope, oppure dalla cartella di installazione del programma. Slope adesso presenta una serie di novità tra cui: Nuovi: grafica, modelli di calcolo, Report Salvataggio di dati in formato open Integrazione nel cloud Piena compatibilità con i nuovi sistemi operativi ecc.Non e' necessario rimuovere la versione precedente

Paratie Progettazione e calcolo - SPW

2024.31.7.1148 (05/07/2024) - Nuova versione 2024

Stima volume geotecnico significativo - GIT

2024.0.1.158 (01/07/2024) - Aggiornamento NTC 2018 e Circolare 2019

Calcolo di sezioni in CA - RC-SEC-EN - INTL

2023.2.0.848 (01/07/2024) - Versione 2018

  • Implemented National Annex of Bulgaria and Italy
  • Corrected ratio Es/Em in eq. (7.9) EC2 from 15 to the actual value

Relazione geotecnica - Loadcap

2024.32.2.1158 (27/06/2024) - Nuova versione 2024. Si tratta di un nuovo software.

Calcolo strutturale Edifici in CA

2024.16.0.1134 (27/06/2024) - Versione 2024

Formulario di Geologia e Geotecnica - Geostru Formula

2024.7.3.934 (25/06/2024) - Versione 2024

Parametri geotecnici caratteristici - CVSOIL

2024.12.6.724 (24/06/2024) - Nuova versione 2024

Rapporto spettrale dei microtremori- EASY HVSR

2024.26.4.984 (21/06/2024) - rilasciata versione 2024

Prova Sismica Multicanale MASW - Easy MASW

2024.28.6.1020 (20/06/2024) - Rilascio versione 2024

Sismica a rifrazione - EASY REFRACT

2024.21.4.920 (19/06/2024) - Rilascio nuova versione 2024

Pericolosità sismica di base e di sito - Geostru PS Advanced

2024.14.4.830 (17/06/2024) - Update 2024

Prove penetrometriche dinamiche - DYNAMIC PROBING

2024.27.5.1172 (13/06/2024) - Aggiornamento formula di De Mello per il calcolo dell'angolo di resistenza a taglio ************* Aggiornamento alle NTC 2018
Aggiunte nuove procedure per la compatibilità BIM Modulus oedometric stress-dipendent in according: EC7, DIN 4094-3
Corretto problema inversione legenda in: pressione ammissibile e pressione ammissibile ridotta **** AGGIORNAMENTO IMPORTANTE SU DYNAMIC PROBING Miglioramenti generali; Nuove procedure di riferimento: ISSMFE Technical Committee on Penetration Testing (1988) Dynamic Probing (DP) International Reference Test Procedure; AGI, ASTM, Eurocodice (CEN); Calcolo di CN (Liao e Withman), N60, N1,60; Nuove Correlazioni per il calcolo del peso unità di volume; Nuove Correlazioni Angolo di Resistenza a Taglio: Kulhawy & Mayne (1990), Hutanaka & Uchida (1996), Wolff (1989), Mayne et al. (2001), JRA (1996), Brown e Hettirachchi (2008). COMPARAZIONE TRA GRAFICI; Migliorato algoritmo per la valutazione del Vs,30.

Analisi e calcolo di Platee Pilate - DeepFound

2024.2.1.434 (12/06/2024) - Nuova versione 2024

Prove penetrometriche statiche - STATIC PROBING

2024.23.2.1030 (10/06/2024) - ******************* NUOVA VERSIONE 2024. SI TRATTA DI UN NUOVO SOFTWARE.Migliorata assegnazione manuale litologia
Importazione file ASCII: introdotta unità di misura kpa Corretto errore in riconoscimento manuale della litologia secondo Robertson e Wride A e B
Miglioramenti generali del programma.

Fondazioni CA

2024.16.0.1130 (10/06/2024) - Fondazioni in CA è attualmente il software piu’ usato ed apprezzato dai tecnici italiani. La versione 2023 è stata integralmente riscritta in un nuovo linguaggio di programmazione, il quale oltre a conferire una maggiore velocità di calcolo, garantisce una piena compatibilità con i nuovi sistemi operativi.

Interpretazione delle prove Downhole

2024.16.3.854 (04/06/2024) - Nuova versione 2024. In questa versione si possono visualizzare ed editare il delay time ed il simple interval
Aggiornamenti: NTC 2018, importazione di file SEG per cartella, fix vari

Verifica di argini in terra - ESD

2024.2.1.500 (03/06/2024) - Nuova versione 2024
Aggiornamento alle NTC 2018
6.8.2. VERIFICHE DI SICUREZZA (SLU) combinazione A2+M2+R2 (coeff.parziale R2=1.1) DECRETO 26 giugno 2014- Norme tecniche per la progettazione e la costruzione degli sbarramenti di ritenuta (dighe e traverse).

Criteri di rottura di un ammasso roccioso secondo Hoek Brown - RockLab

2024.8.4.455 (15/05/2024) - Nuova versione 2024

Stabilità e consolidamento di blocchi rocciosi - RockPlane

2024.9.2.684 (14/05/2024) - Nuova versione 2024 *** Nuova versione 2024: Aggiornamento di Normativa NTC 2018, Miglioramenti generali, ancoraggio in testa di tiranti o chiodi, compatibilità con windows 10/11

Proiezioni stereografiche meccanica delle rocce - GMS

2024.8.1.608 (13/05/2024) - Versione 2024, Nuovo Software.

Caduta massi 2D - GEOROCK 2D

2024.12.1.1025 (09/05/2024) - Nuova versione 2024 ** UNI 11211/2012 (NTC 2008) e UNI 11211/2018 (NTC 2018) con la possibilità di definire i coefficienti parziali di sicurezza sia per il Livello Energetico Massimo (MEL)  e servizio (SEL);

Rischio idrologico - HYDROLOGIC RISK

2024.20.1.861 (09/05/2024) - Nuova versione 2023

Meccanica delle rocce - Rock Mechanics

2024.20.4.840 (09/05/2024) - Versione 2024

Caduta massi 3D - GEOROCK 3D

2024.16.4.790 (06/05/2024) - Nuova versione 2024. Aggiornato algoritmo di calcolo 3D e verifiche sulle barriere, compatibilità con windows 10, aggiornamento help e manuale

Muri di sostegno - MDC

2024.31.8.1098 (30/04/2024) - Rilasciata versione 2024

Calcolo di sezioni in cemento armato - RC-SEC

2024.14.1.1074 (18/04/2024) - 2024

Soil Nailing Analysis - SNL

2024.1.0.244 (17/04/2024) - Nuovo software SNL (Soil Nailing)

Liquefazione terreni - Liquiter

2024.24.5.1068 (16/04/2024) - Versione 2024Mitigazione rischio liquefazione metodo di Priebe 1998Metodo SEED E IDRISS 1985 Secondo: Liquefaction Resistance 1996 NCEER ad 1998 NCEER/NSF Nuova versione 2020, non si tratta di un upgrade ma di un nuovo software completamente riscritto. Troverete una nuova grafica delle nuove stampe ed integrazioni con servizi web di localizzazione e di microzonazione sismica. Abbiamo fatto un grande sforzo per mantenere la piena compatibilità con i file delle versioni precedenti.IMPORTANTI CORREZIONI NEL CALCOLO DI: Idriss & Seed, 1997 Robertson & Wride Idriss & Boulanger 2014VARIAZIONE DI ALCUNI COEFFICIENTI DEL POTENZIALE DI LIQUEFAZIONENuovo algoritmo per il metodo granulometrico;
Aggiornamento Circ. 2019
Correzione bug in Tokimatsu Yoshimi
Esportazione e validazione dati per il sistema telematico SISMI.CA Metodo addizionale Youd 2001 Nuove correlazioni tra: CPTE punta elettrica e CPTM punta meccanica. Nuovo metodo di analisi C. Hsein Juang 2006 Metodo basato sui risultati di prove SPT (Boulanger e Idriss, 2014) Metodo basato sui risultati di prove CPTe/CPTu (Boulanger e Idriss, 2014) Metodo basato sui profili di velocità delle onde di taglio Vs (Andrus e Stokoe, 2000)

Retini litologici

2024.0.0.0 (12/04/2024) - Nuova versione 2024

Sezioni geologiche e geotecniche - Slope 2D Section

2024.30.6.1568 (27/03/2024) - it

Sezioni geologiche e geotecniche - Slope 2D Section

2024.30.6.1564 (22/03/2024) - it

Micropali e Pali di fondazione - MP

2024.16.2.1042 (21/03/2024) - Rilascio nuova versione di MP 2024. Si tratta di un nuovo software anche se abbiamo mantenuto la stessa logica e interfaccia.

Verifica rilevati paramassi

2024.1.1.164 (15/03/2024) - new release 2024

Risposta sismica locale 2D- RSL III 2D

2024.12.0.868 (13/03/2024) - 2024

Analisi agli elementi finiti in Geotecnica - GFAS

2024.12.0.867 (11/03/2024) - Rilascio versione 2014. Analisi moto stazionario con linee di flusso, linea di saturazione, vettori velocita', time history, carichi dinamici.

Stabilità dei pendii - Slope

2024.30.6.1564 (11/03/2024) -

  • Ottimizzato l'algoritmo del calcolo del momento di plasticizzazione per le sezioni in c.a.
  • Calcolo del carico limite orizzontale di Broms anche in presenza di falda.
  • Introdotta la funzione drag-and-drop all'apertura dei file
  • Nuovo elemento di rinforzo: griglia a doppia torsione.
  • Corretta errata visualizzazione finestra immissione caratteristiche geotecniche.
  • Corretto problema generazione automatica blocchi modulo terre rinforzate. Implementata la gestione testi del modulo terre rinforzate.
  • Implementato il calcolo automatico dei coefficienti sismici con le normative più ricorrenti.
  • Calcolo automatico incremento pressioni neutre in campo dinamico, soluzione automatica su integrazione accelerogramma di: intensità di Arias, Trifunac.
  • Implementazione calcolo non lineare per il metodo DEM. E’ possibile effettuare una analisi non lineare assegnando il legame costitutivo del materiale per tratti. La procedura di distribuzione delle tensioni plastiche e’ stata eseguita con il metodo delle tangenti di Newton-Raphson.
  • Versione totalmente revisionata.
  • Ottimizzato metodo di calcolo di MORGENSTERN & PRICE e SPENCER.
  • Risolto problema di stampa delle pressioni neutre: metodo di Morgenstern & Price e metodo di Spencer.
  • Rilasciata versione Freeware. Integrazione relazione di calcolo teoria. Stampa dettagli delle opere di intervento . Migliorata l’importazione 3D ed importazione DXF. Integrazione algoritmo DEM. Modifica relazione delle Opere di sostegno in terra rinforzata.
  • Risolto problema di stampa delle pressioni neutre con il metodo di Sarma.
  • Apportate modifiche al report di stampa: ottimizzazione dello stile del testo e delle tabelle,stampa dei due valori di rigidezza del terrenno (Metodo DEM).
  • Introdotta una nuova opera di intervento “Elemento rinforzo”, conferisce una maggiore resistenza allo scorrimento lungo una probabile superficie di rottura.
  • Modulo MRE completamente rivisto, introdotta funzione di generazione automatica del profilo del pendio possibiltà di scelta tra: sistemazione a gradoni e sistemazione a pendenza costante. Possibilità di sistemazione del profilo con blocchi di contenimento convenzionali e con blocchi di contenimento rinforzati, integrato il report di calcolo.
  • Nuovo metodo di calcolo, Zeng Liang. Tra i migliori metodi degli ultimi anni. Risultati eccellenti per il consolidamento con Pali.
  • Metodo DEM (Discrete Element Method) : Implementati nuovi metodi per l’analisi non lineare con nuove opzioni di analisi, aggiunta la variabilità dei parametri geotecnici in funzione degli spostamenti, estrapolazione di tutti i risultati di calcolo. Importazione di sezioni compreso Opere di sostegno Pali e Terre rinforzate da Trispace.
  • Aggiunta assi di riferimento “Cliccare sul righello per aggiungere assi di riferimento”.
  • Aggiunti comandi rapidi: cliccare sul disegno e digitare: D per dati generali, A per archivi, G per geotecnica, Z per zoom, P per spostare, D per la misura della distanza.
  • Aggiunta assi di riferimento “Cliccare sul righello per aggiungere assi di riferimento”.
  • Aggiunti comandi rapidi: cliccare sul disegno e digitare: D per dati generali, A per archivi, G per geotecnica, Z per zoom, P per spostare, D per la misura della distanza.
  • Generation de seismes artificiels non-stationnaires, methode: Sabetta F., Pugliese A.: Estimation of Response Spectra and Simulation of Nonstationary Earthquake Ground Motions, Bulletin of the Seismological Society of America, Vol. 86, No. 2, pp. 337-352, April 1996.
  • Calcolo dell’accelerazione critica. Si intende per accelerazione critica l’accelerazione minima richiesta per vincere la resistenza allo scivolamento del pendio.
  • Confrontando l’accelerazione di picco con l’accelerazione critica si individueranno le aree suscettibili a frane sismoindotte.
  • Calcolo delle sovrapressioni neutrali durante e dopo il sisma secondo il punto 7.11.3.5.2. delle NTC.
  • Importazione di accelerogrammi artificiali generati con BELFAGOR.
  • Ottimizzato l'algoritmo che consente di valutare il FS in presenza di muri deformabili
  • Risposta sismica locale - RSL III

    2024.21.5.995 (11/03/2024) - Versione 2024

    Calcolo strutturale Edifici in CA

    2023.16.0.1110 (04/03/2024) - Versione 2022

    Scatolari

    2023.12.0.710 (28/02/2024) - 2023

    Pozzi elaborazione prove di emungimento - WTA

    2023.10.0.988 (23/02/2024) - Nuova versione 2022
    ***** Aggiunta funzione importazione con ricalcolo automatico in input gradini di portata e portata costante Miglioramenti generali del programma compreso stampe e disegni. Correzione visualizzazione portata ottimale in grafici di elaborazione.

    Stratigrapher LT

    1.1.1 (17/02/2024) -

    Fattore di amplificazione topografica in presenza di scarpate e creste o cucuzzoli

    1.1.1 (16/02/2024) - Geostru amplificazione topografica 2024

    Topografia - Trispace

    2023.24.3.658 (18/01/2024) - Nuova versione 2021
    Crea ed esporta bacini idrografici per Hydrologic Risk Nuova versione 2021: Miglioramenti generali, compatibilità con win 10, bug fix, collegamento con maps.geoapp.eu "geostru maps" aggiornamento di help e manuale.

    Colonne stratigrafiche - STRATIGRAPHER

    2023.24.1.994 (17/01/2024) - Rilascio nuova versione 2023 di Stratigrapher.

    Fondazioni CA

    2023.16.0.1108 (01/12/2023) - Nuova versione 2019: Tutte le misure in daN sono state variate in kN. Le tensioni sono espresse tutte in N/cm² (Mpa). Aggiornata alle NTC 2018 la verifica al ribaltamento dei plinti (programma di servizio). Nuovo programma di servizio per il calcolo della resistenza assiale dei pali in base a prove di carico dirette. Calcolo interazione tra pali allo SLE e corrispondenti cedimenti. Calcolo fondazioni miste.

    Relazione geotecnica - Loadcap

    2023.32.2.1142 (29/11/2023) - Variazione impostazioni calcolo carico limite in condizioni sismiche.
    Nuova versione 2019. Pienamente compatibile con NTC 2018 e Circ, Nuova grafica, Nuovi modelli di esportazione, Importazione di accelerogrammi per cedimenti post sismici., Stima dei parametri geotecnici nel volume geotecnico significativo metodo di Burland Burbidge Aggiornamento alle NTC 2018
    Esportazione dati per SISMI.CA: Sistema Informativo per l’analisi strutturale ed il monitoraggio degli interventi in Calabria. Per validare ed esportare il file in menu OUTPUT.
    Modulo di reazione orizzontale per i terreni in roccia calcolato secondo la seguente relazione k=(E/B)*(1-poisson^2)*I
    LOADCAP 2017 • Miglioramenti generali; • Rinforzo terreno di fondazione con geogriglie. Il metodo si basa su un calcolo alle deformazioni, viene fornito in output l'incremento di carico limite e la riduzione delle deformazioni; • Metodo di Vesic 1975 Modifica calcolo fattori di forma (sc) e profondità Dc.; • Apertura file con drag-drop; • Aggiornamento alla normativa Italiana: NTC 2017; • Aggiunta della normativa: SR EN 1997-1/NB/2007; • Calcolo parametri sismici per zone est Europa; • Gestione plugin: Embankment (Calcolo cedimenti rilevati), Overturning (Fattore di sicurezza alla rotazione delle fondazioni), Converting Unit User; • Aggiornamento componenti di sistema.--- x.824: Fix Save as function for the computation report and color selection for the stratigraphy

    Modellazione Geologica e Geotecnica 3D - GM3D

    2023.2.18.272 (15/11/2023) - Nuova versione 2023

    Prove penetrometriche dinamiche - DYNAMIC PROBING

    2023.27.5.1158 (13/11/2023) - Metodo di Terzaghi-Peck (1948), stima della Cu : nella relazione di output si riporta il valore minimo e massimo. Inserita nuova colonna nella griglia immissione dati. Nelle celle della colonna verranno riportati i valori di calcolo delle NSPT su passo strumentale. Viene data la possibilità di modificare la dimensione del carattere relativo al numero di colpi della prova "opzioni grafico/gestione testi". Introduzione del rendimento del sistema di infissione. Coefficiente di correlazione variabile con la profondità. Calcolo di CN. Calcolo di N160. Verifica delle correlazioni Nspt N160. Revisione del programma. La revisione riguarda la lingua spagnola. Finestra Dati generali, introduzione di: codice commessa, numero certificati da allegare, zona, latitudine e longitudine. Adeguamento secondo la Circolare 08 settembre 2010, n. 7619/STC. Ministero delle infrastrutture e dei trasporti. Criteri per il rilascio dell’autorizzazione ai Laboratori per l’esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito di cui all’art. 59 del DPR n. 380/2001. Individuazione della zona in google maps. L’immagine puo’ essere salvata per essere utilizzata come sfondo “immagine raster”per l’individuazione delle prove. Finestra Prova corrente, aggiunta dati certificazione: numero certificato, verbale di accettazione, numero commessa e relative date. Le stesse sono state aggiunte in modello grafico e tabulati di stampa. Finestra Opzioni grafico, aggiunte: autorizzazione ministeriale, firme. Stesse aggiunte in modello grafico e tabulati di stampa. Attenzione in finestra Opzioni grafico e’ stato aggiunto nel pannello Visualizza a destra di Grafici un comando di selezione tramite il quale e’ possibile colorare i grafici in modo uniforme e trasparente. Oggetti grafici: Nuovi oggetti grafici e colori. Tabulati di stampa sono state aggiunte nella testata iniziale le diciture previste per legge, planimetria con indicazione delle ubicazione delle prove, indice e sommario. In fase di elaborazione e di relazione sono stati creati dei comandi per consentire la navigazione all’interno dei documenti.Migliorata gestione della stratigrafia 3D. Si ricorda che, la ricostruzione automatica della stratigrafia 3D avviene sulla base dei nomi assegnati agli strati. Ad esempio il sondaggio 1 e’ composto da tre strati di nome: A, B, C; il sondaggio 2 dovrà avere lo stesso numero di strati con lo stesso nome: A, B, C. Segue stesso ragionamento per i sondaggi successivi. Per avere una visione ottimale del 3D si consiglia inoltre di assegnare gli stessi colori o texture agli strati appartenenti a sondaggi diversi ma con lo stesso nome. Introdotte le autorizzazioni ministeriali. Prove in foro elaborazione terreni coesivi-incoerenti. Categoria suolo: calcolo delle Vs, correlazione di Otha e Goto del 78 differenziazione età del deposito. Categoria suolo: tipo s2 per i terreni suscettibili di liquefazione. Categoria suolo: Integrazione stampa con cenni teorici. Calcolo del coefficiente di sottofondazione in modulo fondazione superficiali. Correzione generazione strato in immissione dati. Nuove opzioni nelle preferenze del grafico. Visualizzazione della falda anche in assenza di stratigrafia. Correzione problema su stampa su più copie in windows 7.

    Gabbioni e briglie - GDW

    2023.21.2.1004 (04/11/2023) - Nuova versione 2023

    Analisi dinamica in geotecnica - QSIM

    2023.26.4.1004 (12/10/2023) - Qim versione 2022: Analisi dinamica opere di sostegno e slope - QSIM

    Prova Sismica Multicanale MASW - Easy MASW

    2023.28.6.1010 (30/08/2023) - RILASCIO VERSIONE 2021 Fix in bug regressione polinomiale

    • Risolto un problema nell'assegnazione delle proprietà grafiche personalizzate.
    • Correzione BUG per categoria si suolo quando VS>800 m/s e substrato prima dei 30 metri
      In stampa relazione in presenza di falda stampa del peso naturale
      Aggiornamento alle NTC 2018, miglioramenti generali e revisione delle stampe
      Corretto errore per suoli di tipo C e stratigrafie di indagine superiore a 30 metri. Aggiunta funzionalità per il calcolo della profondità di indagine: lambda=Vs/frequenza, z=lambda / (fattore variabile da 2-3) questa funzionalità è attiva al variare della posizione del mouse sul grafico dell'analisi spettrale.
    • Implementato l'utilizzo di Bing Maps per la localizzazione.
    • Introdotto un miglioramento nella getione delle opzioni dei colori che adesso vengono mantenute per tutti i progetti.
    • Aggiunta la possibilità di invertire la polarità delle singole tracce.
    • Migliorata la personalizzazione del set di colori per gli spettri con salvataggio delle impostazioni su file.
    • Introdotta la capacità di stimare la densità degli strati a partire dal valore di Vp.
    • Implementato l'invio automatico della segnalazione di errore a GeoStru.
    • Implementata l'importazione dei file in formato drm.
    • Implementata la possibilità di selezionare la parte utile delle tracce inscrivendola in una polilinea.
    • Salvataggio del path dell'ultimo retino utilizzato.
    • Miglioramento nella gestione dei dati generali.
    • Introdotta l'esportazione della sismostratigrafia in file .edp.
    • Introdotta la possibilità di contattare lo staff GeoStru attraverso il software.
    • Implementata l'importazione dei file SEG2 che usano il formato numerico a 20 bit.
    • Risolto un problema di distribuzione del software.
    • Visualizzazione e stampa della stratigrafia.
    • Introduzione della versione LITE con le seguenti limitazioni:
      1. Numero massimo di modi utilizzabili per l'elaborazione: 1;
      2. Modello sintetico: Disattivato;
      3. Report di stampa: Limitato.
    • Software disponibile in spagnolo.
    • Disponibile versione in lingua inglese.
    • Aggiunte alcune funzionalità nell'editor della relazione.

    Liquefazione terreni - Liquiter

    2023.24.5.1068 (26/06/2023) - RILASCIO VERSIONE 2019

    • Ottimizzato output grafico dei dati stratigrafici.
    • Introdotto metodo di Sonmez (2003) per il calcolo dell'Indice del Potenziale di Liquefazione.
    • E' stato implementato il metodo di Iwasaki et al. (1982) per calcolare l'indice del potenziale di liquefazione . Il programma per ogni autore fornisce Ipl (l'indice del potenziale di liquefazione) ed il rischio ad esso associato secondo la classificazione proposta dallo stesso autore.
    • Mappa delle zone sismogenetiche ed analisi di pericolosità sismica con approccio probabilistico. Un'analisi di pericolosità sismica con metodi deterministici è più appropriata per le regioni dove ogni faglia attiva dà luogo a terremoti di intensità sempre simile, per cui per ogni zona sismogenetica è possibile definire un “terremoto caratteristico”. (1) per ogni zona sorgente (ZS) viene stimata la massima magnitudo attesa; (2) si determinano le distanze del sito di indagine da ciascuna zona sorgente; (3) attraverso un modello di attenuazione si stima lo scuotimento del suolo dovuto alle sorgenti sismiche. Per le zone sorgenti è stato utilizzato il database DISS (Database of Individual Seismogenic Sources) 3.1.1 La raccolta dei potenziali fonti per i terremoti più grandi di 5,5 M in Italia e nelle aree circostanti. http://diss.rm.ingv.it/diss/, © INGV 2010 - Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. RELAZIONE DI SABETTA E PUGLIESE (1987) Le relazioni di attenuazione sono utilizzate per determinare il livello di accelerazione massima attesa su un affioramento rigido in funzione della distanza epicentrale e magnitudo. La relazione di attenuazione di Sabetta e Publiese è applicabile a in tutto il territorio Italiano. Valida per terremoti con Magnitudo maggiori di 4.6 e minori di 6.8.
    • Indirizzo Web applicazione http://www.geostru.com/geoapp/mappasismogenetica.aspx.
    • Corretto problema di stampa nel metodo NTC 2008.
    • Modifica cifre decimali in fase di stampa.
    • Aggiunta sovraccarico piano campagna.
    • Modifica intestazione.

    Calcolo di sezioni in cemento armato - RC-SEC

    2023.14.1.1065 (30/05/2023) - New release 2023

    Metodo pressiometrico e penetrometrico PQL

    2023.1.1.1 (29/03/2023) - PQL Resistenza di progetto di fondazioni superficiali con il metodo pressiometrico e penetrometrico

    Analisi agli elementi finiti in Geotecnica - GFAS

    2022.12.0.857 (21/03/2023) - Importa file da MDC e miglioramenti vari.
    VERSIONE 2016

    • Nuovo input grafico per il disegno della Mesh
    • Analisi dinamica modale, con spettro di risposta. Tutte le forme modali sono graficizzate anche con animazione.
    • Analisi non lineare con: Newton-Raphson.
    • Analisi della filtrazione con reticolo di flusso.

    Analisi agli elementi finiti in Geotecnica - GFAS

    1 (20/03/2023) - it

    Relazione geotecnica - Loadcap

    1 (20/03/2023) - it

    Risposta sismica locale 2D- RSL III 2D

    2022.12.0.856 (14/03/2023) - 2022

    Rapporto spettrale dei microtremori- EASY HVSR

    2022.26.4.963 (22/02/2023) - VERSION 2018

    • Implemented Bing Maps for locations.
    • Added support to make the application independent of the international options and language defined within the Control Panel of Windows. The software will use, however, the point as a decimal point and comma for digit grouping.
    • Improvement of drawings export in the final report.
    • Introduced an improvement in the calculation of smoothing with the techniques Triangular constant, Triangular proportional and Moving average.
    • Improved the processing with customed duration windows.
    • Implemented the import of drm format files.
    • Implemented the export of the stratigraphy in .edp files.
    • Implemented the possibility to contact GeoStru Staff directly from the software.
    • Implemented the export of the H/V spectrum in csv format to be used for comparisons with various acquisitions.
    • Improvement in the management of the graphics of the H/V spectra.
    • Improvement in the management of the inversion models.
    • Improvement in the export of H/V graphics for the print reports.
    • Improved the import of SEG2 files.
    • Implementation of an autonomous system of notification and download of upgrades.
    • Added new functions for editing the computation report.
    • Ability to change the display scale for the graphics of given traces.
    • Optimization of SEG2 file import.
    • Optimization of trace import from saf files.
    • Display of the coordinates of the H/Vspectral ratio points in the corresponding graphic.

    Gabbioni e briglie - GDW

    2022.21.2.1000 (16/01/2023) -

  • Aggiornamento NTC 2018 e Circ 2019
  • Miglioramenti vari al programma.
  • Traduzione di GDW compreso relazione di calcolo help ecc in diverse lingue.
  • Internazionalizzazione del modulo FlowNet.
  • Terre rinforzate e armate - MRE

    2022.30.6.1495 (14/12/2022) - 2023

    Verifica di argini in terra - ESD

    2022.2.1.488 (10/12/2022) - 2017

    Profili topografici in autocad: Auto Cross Section

    2021 (23/11/2022) - Estensione multilingua

    Sismica a rifrazione - EASY REFRACT

    2022.21.4.898 (14/10/2022) - Version 2020

    Colonne stratigrafiche - STRATIGRAPHER

    2022.24.1.984 (20/09/2022) - NUOVA VERSIONE 2020BIM COMPATIBILE SECONDO IL FORMATO AGS

    Risposta sismica locale Abachi

    2022.0.1.199 (31/05/2022) - Rilascio versione 2022

    Calcolo degli spostamenti di paratie libere a seguito di un terremoto – DReW Seismic

    2022.0.0.24 (20/05/2022) - Rilascio nuovo software: Calcolo degli spostamenti di paratie libere a seguito di un terremoto – DReW Seismic

    Pozzi elaborazione prove di emungimento - WTA

    2021.10.0.562 (12/05/2022) - V2016

    Calcolo di sezioni in cemento armato - RC-SEC

    2022.14.1.1061 (10/05/2022) - Versione 2022

    Liquefazione terreni - Liquiter

    1 (16/04/2022) - it

    Sezioni rinforzate in c.a. rinforzate - RC-SEC-FRP

    2021.6.0.681 (08/04/2022) - Nuova versione aggiornata alle NTC 2018 e Circolare Le nuove disposizioni presenti nella revisione NTC 2018 (DM 17/01/2018 [2]) unitamente al DM 65 del 7.3.2017 (Sismabonus) hanno conferito molta più importanza agli interventi di riparazione locali al punto che l’ultimo D.M. citato contempla la possibilità del passaggio ad una classe superiore di rischio alle seguenti condizioni (metodo semplificato):

    Gabbioni e briglie - GDW

    1 (10/03/2022) - 2018

    Relazione geotecnica - Loadcap

    1 (14/02/2022) - it

    Scatolari

    2021.12.0.690 (31/01/2022) - Rilascio versione 2021

    Prove penetrometriche statiche - STATIC PROBING

    2021.20.2.968 (25/01/2022) - Aggiornato algoritmo di importazione file ASCII
    Aggiunto comando CTRL + E per cancellare immagini raster multiple
    Controllo coordinate planimetriche
    VERSIONE 2016

    • Aggiunta comando di assegnazione del comportamento geotecnico a gruppi di strati. Il comando si abilita con il tasto destro del mouse sulla colonna di assegnazione del comportamento geotecnico nella finestra di Immissione dati.
    • Intervento di manutenzione su versione internazionale.
    • Correzione erratta formattazione della velocità delle onde di taglio.
    • Adeguamento secondo la Circolare 08 settembre 2010, n. 7619/STC. Ministero delle infrastrutture e dei trasporti. Criteri per il rilascio dell’autorizzazione ai Laboratori per l’esecuzione e certificazione di indagini geognostiche, prelievo di campioni e prove in sito di cui all’art. 59 del DPR n. 380/2001.
    • Finestra Dati generali, introduzione di: codice commessa, numero certificati da allegare, zona, latitudine e longitudine.
    • Individuazione della zona in google maps. L’immagine puo’ essere salvata per essere utilizzata come sfondo “immagine raster”per l’individuazione delle prove.
    • Finestra Prova corrente, aggiunta dati certificazione: numero certificato, verbale di accettazione, numero commessa e relative date. Le stesse sono state aggiunte in modello grafico e tabulati di stampa.
    • Finestra Opzioni grafico, aggiunte: autorizzazione ministeriale, firme. Stesse aggiunte in modello grafico e tabulati di stampa.
    • Attenzione in finestra Opzioni grafico e’ stato aggiunto nel pannello Visualizza a destra di Grafici un comando di selezione tramite il quale e’ possibile colorare i grafici in modo uniforme e trasparente.
    • Oggetti grafici: Nuovi oggetti grafici e colori.
    • Tabulati di stampa sono state aggiunte nella testata iniziale le diciture previste per legge, planimetria con indicazione delle ubicazione delle prove, indice e sommario.
    • In fase di elaborazione e di relazione sono stati creati dei comandi per consentire la navigazione all’interno dei documenti.
    • Sistemazioni varie.
    • Correzione problemi stampa su più pagine per alcune configurazioni stratigrafiche.
    • Suddivisione stratigrafia in più pagine per scala imposta dall’utente.
    • Esportazione parametri geotecnici per CVSoil per elaborazione parametri caratteristici.
    • Aggiunta autorizzazione ministeriale in elaborati grafici e numerici.
    • Aggiunte Firme in calce agli elaborati grafici.
    • Export elaborati in formato XML.
    • Piezocono sismico (SCPTU).

    Caduta massi 2D - GEOROCK 2D

    2021.12.1.958 (31/12/2021) - VERSIONE 2021. Miglioramenti generali, estensione oltre 5000 lanci, report a blocchi per simulazioni superiori a 500, correzioni di bugs in stampa report. Gestione plugin ed aggiunta nuovo modulo di calcolo per la verifica e semiprogetto di rilevati rinforzati

    • Migliorata gestione generale per lanci >1000.
    • Implementata la funzione stampa grafici con anteprima, il comando visualizza tutte le traiettorie, il comando per cancellare gli elementi del database dei materiali. Create nuove opzioni: grafico velocità per singola traiettoria, tutte le traiettorie, inviluppo. Attivati comandi Undo e Redo su più livelli.
    • Corretto problema importazione file da EXCEL.
    • Correzione problemi vari.

    Pericolosità sismica di base e di sito - Geostru PS Advanced

    2022.14.4.816 (11/12/2021) - Nuova versione 2022

    Risposta sismica locale - RSL III

    2022.21.5.990 (11/12/2021) - Rilascio versione 2022

    Interpretazione delle prove Downhole

    2021.16.3.621 (06/12/2021) - VERSIONE 2016

    • Inserita la possibilità di effettuare lo shifting delle tracce anche disaccoppiando le onde P, le onde S1 e le onde S2.
    • Indrodotto il calcolo dei parametri medi con metodo intervallo quando il peso per unità di volume del terreno non è determinato automaticamente dal software.
    • Risolto un problema di importazione dei file seg2 generati seguendo lo standard dei dati numerici a 16 bit.
    • Implementata la possibilità di copiare la sismostratigrafia definita col Metodo Diretto nel Metodo Intervallo.
    • Implementata la possibilità di importare file in formato *.drm
    • Inserito il grafico del profilo di velocità per le onde P e per le onde S nei metodi "diretto" ed "intervallo" rispetto alla sismostratigrafia imposta.
    • Introdotta la possibilità di eliminare l'offset dalle tracce sismiche (componente continua).
    • Migliorata la gestione della grafica con la possibilità di intervenire sull'altezza dei testi per il titolo dei grafici, i valori numerici e le descrizioni degli assi.
    • Migliorata la gestione della griglia per i grafici.
    • Introdotta la possibilità di visualizzare i valori del picking elaborato sui sismogrammi.
    • Inserita la possibilità di elaborare solamente le onde S.
    • Implementata la possibilità di analizzare file per acquisizioni con doppio geofono.
    • Aggiunta la possibilità di normalizzare le tracce in fase di analisi.
    • Inserita la possibilità di filtrare le tracce dati.
    • E’ stata eseguita una modifica sul calcolo della Vs30. Se la prova non arriva a 30 metri viene esteso l’ultimo strato a 30 metri.
    • Revisione completa del programma nelle versioni nazionale e internazionale.
    • Importazione delle tracce dati generate utilizzando la strumentazione Ambrogeo (file *.dta)
    • Internazionalizzazione in Inglese e Spagnolo
    • Modifica estrazione e disegno delle tracce da file SEG2.

    Risposta sismica locale 2D - RSL III 2D

    2021.12.0.845 (06/12/2021) - 1

    Risposta sismica locale 2D- RSL III 2D

    2021.12.0.845 (06/12/2021) - Varie integrazioni
    Modifica importazione accelerogrammi
    Miglioramenti generali Rilascio Versione RSL III 2D

    Gabbioni - GDW

    2022.21.2.956 (22/10/2021) - Nuova versione 2022

    Briglie - GDW

    2022.21.2.956 (22/10/2021) - Nuova versione 2022

    Proiezioni stereografiche meccanica delle rocce - GMS

    2022.8.1.608 (08/10/2021) - RILASCIO VERSIONE 2016

    • Modifica gestione testi. Migliorato algoritmo calcolo di stabilità. Importazione dati dalla nuova versione di eGeoComapss.

    Progettazione impianti geotermici - GHP DESIGN 3D

    2022.8.3.47 (29/06/2021) - RILASCIO VERSIONE 2022